Il nuovo pilota Narcisio stupisce sul circuito di Salandra

Il nuovo pilota del team di karting Valentino Racing, Samuele Narcisio, con grinta e determinazione sale per ben due volte sul podio nella stessa giornata.

Lo scorso week end sul circuito lucano di Salandra, una delle tappe del campionato italiano Rotax, il giovanissimo Samuele – a bordo del suo kart con telaio LH, che prende il nome dal campione di Formula1 Lewis Hamilton – conquista il secondo posto sia in gara 1 che in gara 2.

Già dal warm up, il talentino della scuderia sannita ha mostrato gli artigli dando del filo da torcere ai suoi avversari, mancando di soli pochi decimi la pole position.

Valerio Carofano e Samuele Narcisio
Valerio Carofano e Samuele Narcisio

Il giovanissimo non si è però scoraggiato. L’entusiasmo del pubblico di Matera, capoluogo della regione che ha dato i natali al pilota, ha stimolato l’entusiasmo di Narcisio che è riuscito a conservare la posizione, nonostante gli innumerevoli attacchi degli avversari.

Un piazzamento importantissimo in chiave campionato: il pilota della Valentino Racing, infatti, è il leader della classifica generale del campionato italiano Rotax Centro-Sud.

Tanta soddisfazione negli occhi del campioncino e lacrime sul volto del papà presente al kartodromo a tifare il figlio. “Voglio dedicare – ha commentato orgoglioso Samuele Narcisio – questo risultato a mio padre per ringraziarlo dei tanti sacrifici che sta facendo per sostenere la mia passione”.

Fonte.