Valentino Racing incanta sul circuito irpino “Iscaro”, debutto straordinario per l’esordiente Scarpetta

Due vittorie e un secondo posto. Tre risultati di grandissimo prestigio per la Valentino Racing nella settima tappa del campionato di Kart sul circuito irpino “Iscaro”. Debutto straordinario con il team telesino per il partenopeo Vincenzo Scarpetta, 9 anni, che ha stregato tutto l’ambiente vincendo la gara della categoria 60 baby.

Il driver napoletano, sin dalle prove di qualifica, ha fatto registrare tempi promettenti e soddisfacenti. Strepitosa la partenza, grazie anche all’assetto preparato dallo staff tecnico, che lo proietta immediatamente in testa per tutto il resto della corsa. Scarpetta guida da pilota navigato e sbaraglia la concorrenza con determinazione e forza di volontà.

Stesso discorso per Antonio Napolitano, impegnato nella categoria 60 mini, in una lotta all’ultimo decimo tra avversari assetati di vittoria. Al via, non si è fatto viagra generique zentiva prendere dal panico e ha combattuto per tenere la seconda posizione: gli altri piloti in pista erano molto decisi a rubargli la seconda piazza, ma il sannita è riuscito a tenerli alla larga tirando al massimo e regalando dei sorpassi veramente mozzafiato. A tre giri dal termine, poi, la sfida con il driver di casa Marsico, con il sorpasso del suo kart che vale l’impresa.

Nella categoria KZ125, invece, Carofano parte un po’ preoccupato in quarta posizione, a causa di un problema al veicolo nelle prove cronometrate. Una volta chiusa la visiera al semaforo rosso, però, tutti i pensieri sono volati via e il 15enne telesino è partito da grande campione, sfruttando tutto il potenziale per mettere sotto pressione gli avversari. Con tempi record, Carofano ha gestito la gara alla perfezione, supportato dal suo team e dai tanti tifosi accorsi per sostenerlo, fino alla bandiera a scacchi che ha tagliato per secondo.

“Sono orgoglioso di questi ragazzi e dei tecnici – ha detto il patron Valerio Carofano -. Siamo una squadra molto unita: l’ingresso di Scarpetta, poi, ci dà moltissime speranze di crescita per il futuro”.

La Valentino Racing sul circuito Iscaro
La Valentino Racing sul circuito Iscaro

“Sono emozionatissimo – ha raccontato l’esordiente Scarpetta -. Un ringraziamento speciale va alla mia squadra per tutto quello che hanno fatto per me e per il grande supporto. Questa vittoria la dedico a mio padre che con tanti sacrifici e pazienza mi accompagna ovunque”.

Grande gioia anche per il Napolitano: nella stessa giornata ha centrato una vittoria importantissima: “Su questo circuito è una vittoria importantissima anche per l’orgoglio. Aver battuto Marsico in casa è una grande soddisfazione, grazie anche al telaio LH che non ci abbandona mai”.

Infine, il commento del talento Valentino Carofano, soddisfatto del suo piazzamento: “Chiudere in seconda posizione – afferma – è un ottimo risultato in questo campionato, spero comunque di fare meglio la prossima volta. In partenza ero un po’ preoccupato, ma al semaforo verde ho pensato che dovevo vincere sia per me che per la squadra che mi aiuta in tutto. Non solo: dovevo vincere anche per le persone che mi seguono. Regalare emozioni è bello – ha concluso -, soprattutto se si è ricompensati da tantissimo affetto”.